LA QUIETE

ristorante pizzeria
AGRITURISMO RISTORANTE BANCHETTI
  • Localita' Boschi, 22
  • LOCALITA' BOSCHI, 22 - CAZZAGO SAN MARTINO (BRESCIA)
  • Tel. 030 7255155
  • icona raccomandazione
  • Votazione media: 18/25
    basato su: 10 votazioni. 2 recensioni degli utenti.
  • Recensioni: 2
Ristoranti / LOMBARDIA / BRESCIA
logo
LA QUIETE
LOCALITA' BOSCHI, 22
CAZZAGO SAN MARTINO (BS)
Recensioni
“IL TEMPO CORRE E NOI NON CE NE ACCORGIAMO” Sono già passati ben tre anni dall’ultima volta!!!!! Ero nei dintorni e quindi era d’obbligo salutare la “cuochina”. Nulla di nuovo, sotto il sole. La classica bella accoglienza e qualche novità in cucina. Ambiente famigliare, ottimo per il pranzo di lavoro; accessibile dal martedì al venerdì (chiusura il lunedì). In effetti una novità c’è: il sabato, no. Suggerisco però, durante la settimana, di dare un colpo di telefono, altrimenti si rischia di non trovare posto (lo dico per esperienza personale). La sera, durante la settimana, il sabato e la domenica il trattamento è nella media e sempre valido. Per l’occasione ho lasciato a lei la scelta e non me ne sono pentito. Una pasta fredda e fresca con mozzarelline, pomodorini e melanzane (una bontà) e di secondo un vitello tonnato veramente buono. Un buffè iniziale; un rosso locale, già di mia conoscenza, “rinfrescato” dietro mia richiesta ed il caffè. Un vero peccato, per me, la distanza, altrimenti varrebbe la pena andarci tutti i giorni sia per il prezzo (€ 10,00) che per la quantità. Alla prossima ……….
Ambiente: 4 - Cucina: 4 - Servizio: 3 - Qualità/Prezzo: 4 - Accoglienza: 4
""Dianella: la cuochina..."" È passato qualche anno (sono ormai 10) da quando Dianella ha fatto la scelta di aprire il suo Agriturismo "LA QUIETE", in una zona parzialmente collinare ed in aperta campagna. La ragazza è una sportiva (ex calcio femminile, tennis), ma come cuoca si è fatta valere. Il nomignolo "la cuochina" deriva dal fatto che la sua "stazza è ridotta". Comunque, come dice il proverbio: nella botte piccola c'è il vino buono. Ma torniamo all’argomento interessante. I primi sono molto ben preparati, ad esempio un riso e zucca veramente delizioso. Nei secondi ci si può sbizzarrire. Molto valido il pollo alla griglia, ma oggi ho preferito i peperoni ripieni. Anche i dolci sono apprezzabili e fatti in casa: una panna cotta al frutto della passione, delicatissima. Il vino rosso in bottiglia è di una azienda del luogo, un 2014 fresco e giovane che accompagna bene tutto il pasto. Da ricordare le serate a tema, le grigliate, lo stinco, ecc. Dianella sceglie personalmente sia il maiale che il bovino per poi selezionare le varie parti che le interessano. Un consiglio spassionato: il sabato e la domenica è meglio prenotare. Vale la pena provare. Alla prossima...
Ambiente: 3 - Cucina: 4 - Servizio: 3 - Qualità/Prezzo: 3 - Accoglienza: 3

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra navigazione. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consultare la nostra informativa sulla privacy. Ok